Anno Nuovo: Corsi nuovi!

 

Perché venire ad un Corso?

In un corso si impara una tecnica nuova che vi può aiutare nel vostro lavoro/hobby.

Perché ne avete sentito parlare ma non lo avete mai visto fare.

Perché vorreste avere un approccio più bio alla vostra vita anche dal punto di vista del vestire e abitare non solo con l’alimentazione.

Perché siete immersi nel mondo dei bambini e vorreste migliorare la loro curiosità verso il mondo con un approccio diverso.

Perchè siete appassionati di storia e la tintura è il portale verso il mondo antico.

                                                   Ecco le mie proposte

Finalmente sono riuscita a incastrare le varie date e nella pagina dei corsi potete vedere tutte le date per i tre tipi di corso.

Tintura naturale della lana

si rivolge a chi non ha mai tinto niente nemmeno con il the o la cipolla. E’ una giornata full immersion dove si da un’infarinatura sul processo! Si torna a casa che si è capito come tingere ma sicuramente non avrà risposto a tutti i dubbi che saltano fuori facendo esperienza.D’altra parte è una giornata piacevole che vi da la possibilità di capire se la tintura è nel vostro Dna oppure proprio non è per voi! (Ci sarà anche l’indaco)

Tintura naturale corso intensivo

Ho pensato ad un corso intensivo dove affrontiamo con calma anche l’indaco, la mordenzatura, il pH dei bagni, come modificare il colore, le piante…insomma cercherò di rispondere ai dubbi e faremo i colori con un approccio più consapevole. Direi che è un corso per chi è stufo di tingere senza sapere cosa sta succedendo ed in modo imprevedibile.

Ecoprint

Il corso di Ecoprint, è una proposta inserita che si affianca a quelle già presenti sul web. Vi insegnerò il mio modo di fare ecoprint, forse un po’ più chimico e meno “wild” di altri ma altrettanto efficace.

Domande?

trovate il modulo contatti in ogni pagina oppure vi aspetto sulla pagina facebook

Officina del colore naturale

Annunci

Workshop sull’indaco: pronti via!!

 

shibori3

5 marzo 2016  Ca’Magre Isola della Scala Verona dalle 10.00 alle 17.00

19 giugno 2016 Molino da Basso parco Oglio Nord 10-17.00

costo 60€ comprensivi di materiale

Sono esclusi guanti,grembiule, carta penna, ago e filo

Programma

Introduzione sul guado e sull’indaco

Preparazaione del tino (Bagno del colore)  con fruttosio e calce e differenze con il tino a base di idrosolfito di sodio e  soda caustica

Introduzione alla tecnica dello shibori per svelare le sfumature del blu con carrellata di esempi.Realizzeremo diversi tipi di piegature e cuciture dei campioni si stoffa che poi ogni persona si porterà a casa.

Pranzo a al sacco

Tintura nel tino

E’ possibile portarsi dei filati o un paio di magliette da tingere in loco.Devono essere ben lavati,non è necessaria la mordenzatura.

 

Per informazioni mandatemi una mail!

Serigrafia con colori naturali: Medulla

DSC_2952

Segnatevi questo nome: Medulla

Medulla è un progetto di serigrafia portato avanti da Davide Montorsi con pazienza e tenacia, denso di contenuti ecosostenibili. Era da tempo che cercavo qualcuno che mi spiegasse la serigrafia,vista da Michel Garcia, ma capita poco, quando sono incappata nelle mie ricerche in Medulla e nel suo workshop in Friuli. Pronti via! In una giornata ho raccolto molte informazioni e provato a stampare su carta con i colori: indaco, clorofilla, cocciniglia e curcuma ( acquistati da Marco Fantuzzi). Interessante la tecnica per fissare la stampa su stoffa e i disegni sono veramente dei capolavori. Ora in teoria dovrei provarci da sola, ma confesso che sono ancora titubante sulla preparazione dei materiali. Magari mi faccio un’altra giornata di corso! questa volta sarà a Bologna.Ecco l’evento:

https://www.facebook.com/events/471652706331959/

e qui le foto: